IL PRIMO VENUTO

mappa

Prendo spunto dall’ultimo articolo di Zret, di ieri, http://zret.blogspot.it/2015/02/un-aforisma-di-seneca.html#.VOb2cCw0p68 “Un aforisma di Seneca” per aggiornare i lettori di questo blog sugli Eventi futuri

Obama mette le mani avanti, quindi precisa che non è l’Islam il suo nemico ma il terrorismo ovvero chi lo strumentalizza, pare proprio che il presidente degli Stati Uniti, questa volta abbia voluto parlare dei suoi predecessori e successori al trono, colleghi, compagni di merende e la CIA. Comunque, la tribolazione globale sarà un’occasione meravigliosa, unica per scoprire e soprattutto dimostrare da che parte si è, ognuno di noi, dal più grande al più piccolo. La fede, quella vera, è una cosa seria anche se i più credono sia solo un gioco, di privilegi, privo di regole, anche poco interessante. Quando verrà il peggio – e miliardi di coscienze scompariranno di colpo, ci saranno tra i sopravvissuti uomini con speranza, uomini con false speranze (la maggioranza) e pure uomini senza speranza. Gli ultimi saranno aiutati dai primi mentre quelli in mezzo né caldi né freddi, quelli che promettono di tutto oppure quelli che regolarmente credono in ogni promessa del primo venuto – quelli che sì, hanno la fede, ma negli enti ed entità sbagliate – saranno funzionali al regime del Drago della Bestia e del falso profeta, costoro non possono essere risvegliati ma sono perduti per sempre perché si sono sistematicamente fidati dell’establishment, dell’industria, dei militari, degli avvelenatori, degli Oscurati ed hanno adorato ogni sorta di idoli moderni. Quando sarà il momento di giudicare le creature, non pregate e non intercedete per loro, poiché sono quelli che hanno venduto i fratelli per 30 denari, per un piatto di polenta, per una pasticca di ecstasy, per una notte con le bagasce. Sì, le stesse che, pare, ci precederanno nel regno dei Cieli. La vera fede non si trova in un buonista tollerante, come viene insegnato nella televisione di Stato bensì in un Uomo che odia il Male, in un Uomo che non tollera il Crimine. La fede originaria, non è affatto accogliere ad occhi chiusi dottrine offerte dagli sconosciuti ma al contrario rinunciare ad ogni “religione” ad ogni “filosofia” ad ogni libro “sacro” ad ogni ideologia per aderire unicamente alla tua esperienza della Realtà; la vera fede è avere Fiducia in quello che tu sei, e nella tua Visione dei Mondi, non certo in quello che gli altri dicono tu sia. Il regime che viene, il più osceno fra quanti si sono succeduti fino ad ora, non sarà possibile sconfiggere semplicemente con la buona volontà, è stato progettato apposta in modo da catturare ogni anima vagante senza una meta, in effetti presenterà se stesso come la soluzione (finale) per tutti i problemi dell’umanità: guerra, fame, terrorismo, inquinamento, verrà in “pace” almeno inizialmente ed ogni menzogna sarà spacciata per verità, ogni verità abolita, gli scritti dei saggi saranno introvabili e vietati perciò soltanto coloro che hanno la Verità dentro, saranno vincitori. Il capro supremo, il capo di questo nuovo gioiello universale di geopolitica un giorno dirà di essere Dio. Dopo diverso tempo di “educazione” intensiva degli schiavi nessuno avrà da obiettare, accetteranno il fato, la parola della presunta divinità, e quindi il destino irrevocabile cosicché tutti saranno felici e contenti. Per finta. Tranne i Giusti i quali alla fine lo saranno davvero perché non avranno partecipato alle opere del demonio. Quello che deve accadere accadrà ma quello che non deve accadere, la farsa del “destino irrevocabile” ogni tanto inscenata da qualche attore “potente”, quello dipende da noi e può essere modificato ma è nell’interesse del “potente” di turno far credere l’opposto. Se siamo in pochi, è l’individuo a cambiare, quando siamo in tanti, anche la società cambia, pogressivamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: